Novità     Privati     Imprese     Soci     Territorio    

GIORNATA MONDIALE DEL RISPARMIO WORLDSAVINGSDAY

Oggi 31 ottobre, come ogni anno, si celebra in tutto il mondo la Giornata mondiale del risparmio. L'iniziativa è giunta alla sua 86^ edizione.

 

LA STORIA

 

La Giornata mondiale del risparmio nasce nel 1924 a Milano. Nell’ambito del “1° congresso internazionale del risparmio”, che si svolse dal 26 al 31 ottobre, durante l’ultima giornata di lavori il professor Filippo Ravizza, direttore della Scuola della Camera di Commercio di Milano, ebbe la felice intuizione di proporre la creazione di un momento simbolico e significativo: è così che fu istituita la Giornata mondiale del risparmio.

Siamo in ambito bancario, ed è proprio all’interno di quel contesto che fu avvertita prima che altrove l’esigenza di parlare di Giornata mondiale del risparmio.

Si voleva infatti cercare di sensibilizzare chiunque rispetto all’importanza di depositare i propri averi in banca anziché tenerli nascosti in casa, dentro al proverbiale materasso o sotto la mattonella.

Dobbiamo infatti considerare che negli anni ’20, con una popolazione principalmente rurale od operaia e mediamente poco istruita, oltreché povera, non era certo abitudine di tutti andare in banca per gestire i propri soldi.

L’obiettivo che si posero all’epoca gli istituti bancari era perciò di scardinare quella prassi, e l’istituzione di una Giornata mondiale del risparmio andava proprio in quella direzione.

 

PERCHÉ RISPARMIARE È IMPORTANTE?

 

A ogni Giornata mondiale del risparmio corrisponde un tema, che la declina di volta in volta.

Scorrendo la storia della Giornata si nota che i due argomenti più “battuti” sono il risparmio come occasione per darsi gli strumenti necessari a garantirsi una migliore qualità della vita e il risparmio come fondamentale di un’economia globale più solida e sicura.

Anche per l’edizione 2020 della Giornata mondiale del risparmio si torna un po’ su queste piste: lo slogan è “When you save a bit, big things follow” (ossia: quando riesci a realizzare un piccolo risparmio, a seguire succedono delle cose grandi).

 

GLI HASHTAG DELLA GIORNATA

 

È per questo che la Giornata del risparmio 2020 sarà contrassegnata dall’hashtag #savebig2020 che è anche un invito a raccontare la propria esperienza di risparmio che ha portato a costruire qualcosa di grande: si può fare sul sito ufficiale dell’evento – con una foto, una canzone, un video o qualunque altra forma, l’importante è partecipare e condividere.

Più tradizionale l’altro hashtag della giornata, #WorldSavingsDay2020, che richiama appunto il nome di questa giornata di rilevanza internazionale e viene aggiornato anno dopo anno, semplicemente cambiando il numero.